0
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca
Filters

donnafugata lighea vino bianco cl 75

Tipo: Bianco-Zibibbo Sicilia IGT

 

Gradazione: 12-13% vol.

 

Uve: Zibibbo (Moscato d'Alessandria) coltivate a Pantelleria; allevamento ad alberello pantesco molto basso, potatura tipica molto corta; densità d'impianto 2.500 ceppi per ettaro e produzione di circa 50 q.li/ha; terreno vulcanico, ricco di minerali.

 

Vinificazione: Le uve coltivate ad alberello su terrazzamenti a Pantelleria, sono raccolte a fine agosto, nelle contrade più fresche e con vigneti più giovani. Dopo la pigiatura soffice delle uve, il mosto fermenta a temperatura controllata. Il vino ottenuto viene messo in commercio dopo almeno due mesi di affinamento in bottiglia

 

Descrizione: L'impatto olfattivo si sviluppa con notevole finezza su note complesse che vanno dal fruttato di mela e agrumi al floreale di ginestra, il tutto adagiato su uno sfondo minerale. Al palato l'impressione gustativa è piena, sapida e morbida. Ottimo l'equilibrio.

 

Abbinamenti: È indicato con tutto il pesce azzurro, pasta al forno in bianco, frittura di pesce.

 

Due Ricette: Sarde a beccafico. Pesce gatto con ravioli e asparagi alla maggiorana.

 

Come servirlo: In calici a tulipano di media grandezza, può essere stappato al momento, ottimo a 9-11°C.

 

Specifiche di prodotto
Provenienza Sicilia
La scheda descrittiva del prodotto potrebbe non essere completa. Tutte le immagini e le descrizioni relative ai prodotti in vendita sono da considerarsi puramente indicativi; Prezzemolo&Vitale Group srl non può essere ritenuta responsabile per variazioni, errori di battitura, omissioni che eventualmente dovessero risultare nelle pagine che costituiscono il sito!
Tipo: Bianco-Zibibbo Sicilia IGT@Gradazione: 12-13% vol.@Uve: Zibibbo (Moscato d'Alessandria) coltivate a Pantelleria; allevamento ad alberello pantesco molto basso, potatura tipica molto corta; densità d'impianto 2.500 ceppi per ettaro e produzione di circa 50 q.li/ha; terreno vulcanico, ricco di minerali.@Vinificazione: Le uve coltivate ad alberello su terrazzamenti a Pantelleria, sono raccolte a fine agosto, nelle contrade più fresche e con vigneti più giovani. Dopo la pigiatura soffice delle uve, il mosto fermenta a temperatura controllata. Il vino ottenuto viene messo in commercio dopo almeno due mesi di affinamento in bottiglia@Descrizione: L'impatto olfattivo si sviluppa con notevole finezza su note complesse che vanno dal fruttato di mela e agrumi al floreale di ginestra, il tutto adagiato su uno sfondo minerale. Al palato l'impressione gustativa è piena, sapida e morbida. Ottimo l'equilibrio.@Abbinamenti: È indicato con tutto il pesce azzurro, pasta al forno in bianco, frittura di pesce.@Due Ricette: Sarde a beccafico. Pesce gatto con ravioli e asparagi alla maggiorana.@Come servirlo: In calici a tulipano di media grandezza, può essere stappato al momento, ottimo a 9-11°C.@
Specifiche di prodotto
Provenienza Sicilia